Morchella esculenta

La Morchella esculenta o “spungola“, detta dai locali “a’ rispunzola” è un fungo prettamente primaverile e rappresenta una delle primizie micologiche della stagione.
La spugnola è un fungo assai ricercato sia a causa del periodo di crescita sia per le apprezzate qualità gastronomiche soprattutto con ripieni di carne e formaggi.
Rinvenibile nei boschi misti di Frassino, Olmo, Ontano e a volte Quercia, la spugnola è un fungo esteticamente particolare, caratterizzato da un cappello (mitra) alveolata e da un gambo dalla consistenza tipica della cera. La passibile confusione è con il fungo mortale “Gyromitra esculenta” che si differenzia per avere la mitra (il cappello) cerebriforme e non alveolata.
Fungo ottimo commestibile previa cottura perchè da crudo risulta tossico.


condividi su Facebook condividi su Twitter condividi su Pinterest condividi su Whatsapp condividi su Telegram

Utilizziamo cookies tecnici, di analisi e di terze parti per agevolare e rendere più efficace l’esperienza dell’utente nel sito. Visitando i contenuti della nostra pagina web presta il suo consenso all’uso di questi strumenti e accetta la nostra Cookie policy

seguici su Facebook seguici su Twitter seguici su Instagram seguici su Pinterest