Un’avventura ad alta quota 12 e 13 Gennaio 2019

In attesa degli sviluppi del Laceno, in attesa delle novità riguardanti le seggiovie e nello spirito di ampliare un turismo di montagna che vada oltre lo sci, abbiamo realizzato un protocollo di intesa con tutte le realtà che si occupano di sviluppo montano e di attività alternative. Per l’occasione proponiamo questa interessante esperienza nel cilento, con la speranza che anche al Laceno possano nascere iniziative del genere.
Per partecipare clicca qui: Rifugio Cervati 2 notti in quota

In questi giorni, la nostra passione ci sta portando a vivere esperienze uniche ed emozionanti, da poter condividere con tutti voi che ci seguite sempre e con coloro che vorranno avvicinarsi alle nostre attività.

Abbiamo pensato, per il 12 e 13 Gennaio 2019 (3 e 4 Gennaio già effetuata), di proporvi un trekking indimenticabile, con due giorni all’insegna della montagna, della natura e della vita più vera che possa esistere.
Una notte al Rifugio Cervati, a quota 1597 m, accarezzati dai venti del nord e cullati dal fuoco del camino, dall’amicizia e dai versi dei lupi e dei cervi che liberamente viaggiano tra i boschi dei temponi.
Un’esperienza al rifugio non è una classica escursione, è un modus vivendi, una immersione totale nella natura, nei propri limiti e nella fiducia reciproca tra guide e componenti del gruppo.
Il Rifugio è spirito di adattamento, è condivisione, è amore per la montagna, è saper godere dei silenzi, dei prodotti genuini del nostro Cilento, è saper apprezzare il calore del fuoco e saper al contempo adattarsi alle temperature delle camerate e alla notte in alta quota.
L’atmosfera del rifugio è armoniosa, amichevole, piacevole e allo stesso tempo seria, decisa e consapevole.
Vivere in Campania, la vita della montagna più alta della regione è qualcosa che resta dentro e che rimarrà per sempre nel cuore di ognuno di noi.Il programma di questi giorni è il seguente
– Appuntamento in auto (da definire location)
– Raggiungimento del piccolo borgo di Piaggine (SA) ore 15.30
– Spostamento in 4×4 fino alla località Fontana dei Caciocavalli ore 17.30
– Escursione nel bosco

dei temponi fino a quota 1597 m del Rifugio ore 17.30-19.30
– Sistemazione al Rifugio 19.30
– Cena al Rifugio ore 20.00
(la cena prevede taglieri di prodotti tipici salumi e formaggi, 2 primi – 1 secondo – dolce – caffè e amaro oppure 1 primo – 2 secondi – dolce – caffè e amaro)
– Chiacchierate dinanzi al camino fino alle ore 00.00 (dopodiché silenzio da regolamento)
– Sistemazione in camerate al secondo piano in letti a castello (uso torcia frontale) ore 23.30 / 00.00
– Sveglia e colazione ore 7.30/8.00
– Escursione in vetta al Monte Cervati fino a quota 1898 m ore 8.30 (l’escursione del giorno 4 può subire variazioni a seconda delle circostanze meteo).
– Prosecuzione dell’escursione con ritorno ai fuoristrada per le ore 14.30
– Rientro a Piaggine ore 15.30

Per partecipare clicca qui: Rifugio Cervati 2 notti in quota


condividi su Facebook condividi su Twitter condividi su Pinterest condividi su Whatsapp condividi su Telegram

Utilizziamo cookies tecnici, di analisi e di terze parti per agevolare e rendere più efficace l’esperienza dell’utente nel sito. Visitando i contenuti della nostra pagina web presta il suo consenso all’uso di questi strumenti e accetta la nostra Cookie policy

seguici su Facebook seguici su Twitter seguici su Instagram seguici su Pinterest