Previsione 09-02-2011

A causa dell’anticiclone subtropicale il Lago Laceno è interessato da correnti caldi che stanno favorendo il rapido scioglimento delle nevi. La situazione peggiore , risulta rilevarsi in quota, dove, venendo a mancare l’effetto dell’irraggiamento e delle inversioni termiche, le temperature resistono sopra la zero per tutta la giornata. In questi giorni abbiamo rilevato temperature a 1667 m di gran lunga superiori alla media del periodo, con medie di 6- 7° .
Al Piano la situazione è levigata (in termini di freddo) dall’effetto inversione, infatti durante le notti senza vento e limpide la temperatura scende di diversi gradi sotto lo zero, creando forti escursioni termiche tra notte e giorno. Si rilevano addirittura 13-15 gradi di differenza tra la minima e la massima. Forti le nebbie al mattino… la situazione è destinata a cambiare??? Per ora sembra di no, ma ci sono importanti novità in vista…tenetevi pronti.


condividi su Facebook condividi su Twitter condividi su Pinterest condividi su Whatsapp condividi su Telegram

Utilizziamo cookies tecnici, di analisi e di terze parti per agevolare e rendere più efficace l’esperienza dell’utente nel sito. Visitando i contenuti della nostra pagina web presta il suo consenso all’uso di questi strumenti e accetta la nostra Cookie policy

seguici su Facebook seguici su Twitter seguici su Instagram seguici su Pinterest