Questione seggiovie: l’accordo preliminare tra Società concessionaria e Comune

escursione-autunnale-lago-laceno-raiamagra00030 copyDopo il consiglio comunale tenutosi qualche giorno fa, riteniamo opportuno e doveroso informare tutti gli utenti sugli sviluppi della vicenda “impianti di risalita”.
Come ben sapete ormai, da tempo era in scena una querelle sulla disponibilità delle aree di intervento dei lavori e sulla possibilità di aver decretato il finanziamento dalla Regione finchè le stesse non ritornassero al Comune di Bagnoli Irpino; ebbene, dopo numerosi incontri e disquisizioni in merito a “vecchie” vicende (scadenza convenzione, rinnovo, ecc ecc) si è finalmente giunti ad un’apparente soluzione che pone le basi per l’ottenimento dei 15 milioni di euro.
L’accordo preliminare si fonda su principi logici a cui avevamo auspicato già da diversi mesi:

– Sulla base di un accordo transattivo la Società Giannoni sas restituisce da subito le aree oggetto di intervento, cedendo uno suo diritto di proprietà con 17 anni di anticipo. In tal modo la Regione potrà sbloccare il finanziamento in favore del Comune di Bagnoli Irpino

– Nomina di un collegio composto da 3 membri che saranno incaricati ad effettuare una valutazione sul valore dei beni restituiti e della redditività degli stessi. Alla fine della valutazione si giungerà alla definizione di un compenso che una delle parti (in base alla suddetta valutazione) dovrà destinare all’altra

– La gestione degli impianti continuerà sotto la guida della ditta Giannoni sino alla scadenza naturale della convenzione del 2031.

In attesa di nuovi aggiornamenti.


condividi su Facebook condividi su Twitter condividi su Pinterest condividi su Whatsapp condividi su Telegram

Utilizziamo cookies tecnici, di analisi e di terze parti per agevolare e rendere più efficace l’esperienza dell’utente nel sito. Visitando i contenuti della nostra pagina web presta il suo consenso all’uso di questi strumenti e accetta la nostra Cookie policy

seguici su Facebook seguici su Twitter seguici su Instagram seguici su Pinterest