Caso seggiovie Laceno Meetup Grillo: “Comune affossa il turismo” (irpinianews)

Fonte Irpinianews

prima-neve-lago-laceno-28-dicembre-2014 (15)Il Meetup “Amici di Beppe Grillo – Bagnoli Irpino”, in seguito a diverse sollecitazioni da parte dei cittadini, invita l’amministrazione comunale a fare chiarezza sulla questione “seggiovie” in quanto l’ammodernamento della stazione sciistica del Laceno è un’occasione unica per dare nuova linfa al turismo delle zone interne in regione Campania. “Un anno fa – affermano gli attivisti di Bagnoli Irpino – il primo cittadino si era compiaciuto di annunciare che i lavori avrebbero avuto inizio nel 2014; anche quest’anno è passato ma del finanziamento di 15 milioni di euro neanche l’ombra”. “Siamo di fronte ad una pratica politica di origine ancestrale più nota con il termine di ‘demagogia’ con cui il politico di turno, pronunciando promesse roboanti, seduce il popolo ed ottiene il suo consenso” – commenta il deputato del Movimento 5 Stelle Carlo Sibilia, che aggiunge: “Nel caso specifico, dagli atti sembra che l’estate scorsa l’amministrazione comunale e i concessionari dell’impianto si erano confrontati per risolvere la vicenda ed il sindaco aveva reso pubblico un atto con cui le parti si impegnavano a rispettare l’accordo che rende libera l’area, ‘conditio sine qua non’ per ottenere il finanziamento, e proroga la concessione. Poi nulla più”. “La questione non ha avuto seguito né in giunta né in Consiglio consiglio. Come mai? Un’amministrazione ‘sana’ – concludono gli attivisti del Meetup locale – dovrebbe fare autocritica, riconosce i propri errori e farne ammenda; invece qui si fanno promesse incaute e contraddittorie, senza tessere l’intelaiatura di un cambiamento di rotta concreto. Il rilancio del turismo a Bagnoli Irpino può derivare solo dalla trasparenza, chiarezza e cooperazione delle competenze migliori
– See more at: http://www.irpinianews.it/DaiComuni/news/?news=147676#sthash.IUpDsInE.dpuf


condividi su Facebook condividi su Twitter condividi su Pinterest condividi su Whatsapp condividi su Telegram

Utilizziamo cookies tecnici, di analisi e di terze parti per agevolare e rendere più efficace l’esperienza dell’utente nel sito. Visitando i contenuti della nostra pagina web presta il suo consenso all’uso di questi strumenti e accetta la nostra Cookie policy

seguici su Facebook seguici su Twitter seguici su Instagram seguici su Pinterest